Dic 30, 2010 - opinioni    No Comments

Non si finisce mai d’imparare…

Ogni tanto mi rendo conto di una delle mie tante lacune a livello d’informazione, allora mi butto a capofitto nello studio e nella concretizzazione pratica di quanto avrei dovuto già sapere e fare, secondo me. Questo giustifica soltanto in parte la mia prolungata latitanza in quest’angolo d’internet, anche se spero di farmi perdonare con una piccola sorpresa per voi che sto preparando per “l’anno che verrà” tanto per citare il poeta… L’oggetto principale dei miei studi recenti è il primo algoritmo di codifica per supporti digitali che permette l’uso di tracce audio non compresse, il DTS-HD Master Audio. Mi sono reso conto della sua perfetta compatibilità con il mio 3D-EST e questo significa che ben presto il vero audio tridimensionale sarà alla portata di tutti gli appassionati che possono permettersi un lettore blu-ray con amplificatore DTS-HD MA compatibile e otto diffusori acustici. Ma “i discorsi li porta via il vento e le biciclette i livornesi” recita un vecchio proverbio pisano, quindi largo ai fatti e alle sorprese… Ho finito i remix in 3D-EST di “Shock the monkey” (Peter Gabriel), “A secret Life” (Brian Eno & David Byrne) e “Only” dei Nine Inch Nails, li ho codificati con successo in DTS-HD MA e a Gennaio ve li metterò a disposizione gratuitamente (Creative Commons, no commercial, share alike) sicuramente in download, se trovo il modo anche sotto forma di blu-ray…

Buon 2011.

Non si finisce mai d’imparare…ultima modifica: 2010-12-30T18:26:00+00:00da luigiagostini
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento