Archive from gennaio, 2010
Gen 26, 2010 - soundscape    No Comments

Nuovi software per iPhone® della serie Yoursoundscape

Il progetto Yoursoundscape (creazione e installazione personalizzata di paesaggi sonori 3D) procede a passo di carica con l’adesione di molti nuovi sound designer e compositori di estrazione culturale derivante un po’ da tutte le civiltà del globo terracqueo; anglosassone, greca, asiatica, latina, etc. Questo dato di fatto si traduce in un’ampia gamma di proposte, veramente eterogenee, sotto forma di SD card multi-canale o di software promozionali binaurali per iPhone®. Gli ultimi titoli pubblicati su iTunes™ sono Oltreoceano di Eneahead e American City Ambience di Darwin Chamber.

Fronte_enea.jpgdarwinFronte3d.jpg

 

 

 

 

 

La lista completa dei software promozionali pubblicati fino ad oggi la trovate a questo indirizzo.

Gen 11, 2010 - X-spat boX2    No Comments

Scambio culturale e tecnologico

P1180502.JPGNei giorni 7 e 8 Gennaio 2010, Luigi Agostini e Steve Heimbecker hanno lavorato insieme nell’Auditorium Chiti dell’Istituto Mascagni di Livorno utilizzando il sistema X-spat boX2 a 24 casse ivi residente, realizzando nuovi e sperimentali soundscape a partire da varie composizioni multicanale del famoso artista canadese. Dall’incontro, originato da precedenti contatti via internet tra i due compositori durante i quali avevano scoperto una eccezionale corrispondenza di vedute e di pensiero estetico, sono scaturite idee esaltanti che si spera producano numerosi spettacoli e lavori in Canada e in Europa realizzati utilizzando il sistema X-spat come DSP multi-canale per il Turbulence Matrix System di Heimbecker. IMG_3419.JPGSi parla anche di una eventuale nuova opzione nel software X-spat Controller II che permetta l’uso delle traiettorie 3D rilevate dal sistema Wind Array Cascade Machine creato dal canadese nel 2003. Nella foto a sinistra potete vedere Simone Cercignani, Steve Heimbecker, Luigi Agostini e Stefano Agostini (Direttore dell’Istituto Mascagni) nell’Auditorium Chiti dell’Istituto. La foto è stata scattata dalla famosa coreografa francese Barbara Sarreau, intervenuta in quanto interessata alle funzionalità interattive dei prodotti A&G Soluzioni Digitali.