Archive from marzo, 2009
Mar 28, 2009 - libri e fumetti    No Comments

Il progetto See’n’Sound

detail_6507904.jpgIl nuovo saggio di Luigi Agostini è disponibile anche gratuitamente in formato digitale (pdf). La versione cartacea, con copertina rigida e sovracoperta, potete ordinarla eventualmente presso Lulu.com, come al solito.

http://www.lulu.com/content/libro-a-copertina-rigida/il-progetto-seensound/6507904

Si tratta di un testo didattico complementare ai vari manuali d’uso, ma perfettamente leggibile a sé stante, pensato in particolare per i sound designer che utilizzano i software della serie See’n’Sound per realizzare i loro soundscape tridimensionali. Ovviamente indispensabile per quanti desiderano semplicemente approfondire l’argomento e familiarizzare con questo nuovo modo di “mixare” in surround.

Mar 14, 2009 - See'n'Sound    No Comments

See’n’Sound LE 2.0, manuale e demo scaricabili

detail_6311815.jpgLuigi ha appena rilasciato la versione 2.0 del manuale e della demo di See’n’Sound LE, quello standalone e basato su OpenAL, per intenderci.
Requisito di base, Mac OSX 10.5 o superiore. Secondo noi di A&G è venuto molto bene, la possibilità di mantenere la spazializzazione 3D in stereo poi è il massimo. Ascoltate in cuffia se potete…

La demo è 94 MB perché contiene una sessione di lavoro completa. Potrete fare di tutto, sperimentare, cambiare, ascoltare… ma non potrete salvare, importare od esportare.

Scaricate la demo da
http://www.aegweb.it/english/downloadsD.html
per ora, presto si diffonderà un po’ ovunque in rete. Ovviamente commenti,feedback o critiche sono sempre graditi ed utili, grazie.

Il manuale lo potete scaricare, praticamente gratis, da

http://www.lulu.com/content/paperback_book/seensound_le_20_manual/6311815

Mar 10, 2009 - soundscape    No Comments

3D soundscape “Prove d’Orchestra”

pdoMascagni.jpgLivorno, li 6 Marzo 2009. Un paesaggio sonoro 3D composto da Luigi Agostini ha introdotto l’evento “Le musiche della mia vita”, una lezione di cultura ed estetica musicale tenuta dal Consigliere Artistico della Scala di Milano, Gastòn Fournier-Facio, nell’Auditorium dell’Istituto Musicale Mascagni.

“Prove d’Orchestra”, questo il titolo del soundscape, ha simulato la presenza invisibile nell’Auditorium di un’intera orchestra. I musicisti virtuali accordavano gli strumenti, il coro riscaldava le voci ed in alcuni momenti suggestivi il silenzio della concentrazione era interrotto soltanto da alcune note di pianoforte “strimpellate” nelle ottave più alte da una presenza non meglio identificata. L’ITD della X-spat boX utilizzata ha fatto miracoli nel posizionare l’effetto esattamente in corrispondenza dello spazio realmente occupato dal pianoforte a coda nell’Auditorium.

Il Maestro Fournier-Facio ed il Direttore dell’Istituto, il Maestro Stefano Agostini, hanno ampiamente elogiato la simulazione sia dal punto di vista artistico che da quello puramente tecnico. Il setup dei diffusori utilizzato prevedeva, inaspettatamente sentito il risultato, soltanto due piani sonori in quadrifonia, le classiche otto casse ai vertici di un parallelepipedo che caratterizzano quasi tutte le installazioni 3D realizzate da Luigi negli anni.